21-22-23 Ottobre 2017
MiCo | FIERA MILANO CONGRESSI

80 GIORNI
ALL'EVENTO
MENU  
Home / News  /  I TEMI DEL CONGRESSO. GIORNO PER GIORNO!

I TEMI DEL CONGRESSO. GIORNO PER GIORNO!

Il programma della prossima edizione del Congresso Italiano di estetica Applicata è in definizione ma sono già tantissimi i macro temi che delineeranno gli incontri di ottobre. Durante Esthetiworld 2017 parleremo infatti di tutti gli argomenti più attuali del mondo dell’estetica, grazie alla collaborazione con professionisti del settore ed esperti di tematiche imprenditoriali. Ecco i temi principali che tratteremo nei vari appuntamenti del Congresso. Vi aspettiamo!

 

SABATO 21 OTTOBRE

PRESENTAZIONE DEI DATI DI SETTORE A CURA DI COSMETICA ITALIA
L’appuntamento tradizionale con i dati avviene in occasione dell’apertura di Esthetiworld. Nuovi canali e canali di vendita tradizionali, sollecitati dalle nuove propensioni dei consumatori, interessati nel trovare equilibrio tra le disponibilità economiche e l’attenzione al proprio irrinunciabile benessere.

GLI OLI ESSENZIALI E IL MASSAGGIO AROMA-TERAPICO
Sezione dedicata agli oli essenziali: le essenze, le proprietà, i benefici, gli usi in cabina estetica e le controindicazioni. Il massaggio aroma-terapico è una forma di trattamento in cui si individuano le parti da massaggiare con l’obiettivo di mantenere o ripristinare il riequilibrio energetico di Corpo, Mente e Spirito secondo la visione olistica.

L’OGGI E IL DOMANI DELLA DERMOPIGMENTAZIONE
Per il secondo anno consecutivo, torna il grande appuntamento denominato THE SUMMIT OF THE MASTERS. Insieme ai più accreditati protagonisti del settore, si parlerà ancora di dermopigmentazione e del suo utilizzo per scopi correttivi estetici e ricostruttivi.

 

DOMENICA 22 OTTOBRE

L’ESTETICA SOCIALE DEL FUTURO
Dopo le considerazioni introduttive di Remo Lucchi sul tema della relazionalità in tutti i principali  ruoli della vita: in quanto individuo, lavoratore, consumatore e cittadino, si parlerà di prevenzione e di supporto alla terapia oncologica, ovvero tutto ciò che l’estetista deve sapere in merito ai trattamenti (massaggio, depilazione, cosmetici, manicure e pedicure).ì

LINFO&DETOX TECHNIQUE E PERCORSI BENESSERE TEMPORIZZATI
I massaggi Detox sono la tendenza del momento. Molto richiesti dai clienti perché attivano il rilassamento e  la capacità emuntoria e purificatrice del corpo e del viso, con risultati fantastici a livello del modellamento e della forma e forti benefici per la leggerezza e l’energia. Li esploreremo insieme a Manuela Ravasio. A seguire un nuovo modello di business per il mondo SPA: i percorsi benessere “temporizzati”.

CONOSCERE IL CLIENTE E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
Il pomeriggio si conclude parlando di temi importanti come la conoscenza del proprio cliente e delle sue personali esigenze, con case history di estetiste di successo. Non mancherà un focus sulla Privacy e sul Regolamento Europeo in materia di protezione di dati personali.

 

LUNEDÌ 23 OTTOBRE

SOCIAL NETWORK E BEAUTY COACHING
Le indicazioni e i suggerimenti concreti per utilizzare correttamente i social network e trasformarli in un mezzo efficace per incrementare il proprio Business. Si continua con lo sviluppo personale: Beauty&Wellness Coaching; oggi sono a disposizione dell’operatore estetico e del benessere strumenti e strategie capaci di implementare risultati, soddisfazione del cliente e profitto: la nuova via che investe sul valore del professionista.

PROFESSIONE ESTETISTA: OGGI E DOMANI
Focus sulla formazione, con l’esempio delle scuole del Trentino e il confronto dei diversi piani didattici di USA, Olanda e Serbia.

MUSIC & MASSAGE
L’esibizione di Roberto Galieti consiste nel mostrare l’importanza della musica durante un massaggio e su come ci si possa lasciar trasportare da essa durante un trattamento, inserendo manovre che variano di intensità, velocità e pressione a seconda della velocità e intensità della musica. Il massaggiatore sarà bendato con una mascherina nera e si lascerà guidare, nell’applicare le sue tecniche sulla modella, dalla splendida canzone “Himn to our beatiful world” di Piotr Janeczek, della durata di circa 6 minuti che quindi sarà anche la durata dell’esibizione.