6-7-8 Ottobre 2018
MiCo | FIERA MILANO CONGRESSI

GIORNI
ALL'EVENTO
MENU  
Home / Comunicati Stampa  /  I convegni di esthetiworld 2018! Scopri tutti i programmi!

I convegni di esthetiworld 2018! Scopri tutti i programmi!

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA 

ESTHETIWORLD BY COSMOPROF 2018
IL PROGRAMMA DEI CONVEGNI

Tutto è pronto per Esthetiworld by Cosmoprof 2018, l’appuntamento dedicato all’estetica professionale, al nail e alle SPA, in programma al MiCo – Fiera Milano Congressi dal 6 all’8 ottobre.
Presenti le aziende leader del settore, che potranno proporre i loro prodotti novità e i macchinari più tecnologicamente avanzati ai titolari di centri estetici, agli operatori professionali, alle onicotecniche e ai distributori.
Inoltre, in programma sessioni di approfondimento e dimostrazioni rivolte ad aiutare le professioniste a migliorare la qualità del proprio servizio.

1a GIORNATA DEL MASSAGGIO

Attenzione focalizzata sulle tecniche corporee, con la 1a GIORNATA DEL MASSAGGIO: domenica 7 ottobre dalle 10.00 alle 17.30, in programma sessioni specifiche sulle tecniche più innovative e di tendenza.

In mattinata, protagonisti i docenti di CIDESCO ITALIA, il Comitato Internazionale di Estetica e di Cosmetologia che riunisce migliaia di operatori del settore a sostegno dell’aggiornamento e della crescita professionale.

Ad aprire la giornata, Annachiara Conte presenterà “CON-TATTO: IL MASSAGGIO CHE DANZA CON LA NATURA”: la “musica” delle piante, grazie ad un dispositivo che trasforma le vibrazioni in suono, è integrata in un protocollo di massaggio, entrando in connessione sia con il cliente sia con l’operatore. Fabio Meardi si focalizzerà invece sulle patologie articolari che, secondo recenti studi in Usa, Canada, Taiwan e UK, colpiscono chi pratica massaggi. “ARMASSAGE” è una tecnica che si focalizza sull’arto superiore, per diminuire il senso di fatica dell’operatore e al tempo stesso alleviare la tensione a spalle e schiena del cliente. Stefano De Michino, docente di CIDESCO ITALIA e Direttore di F.I.M.- Formazione Italiana Massaggi, presenterà “BANDING MASSAGE”: un nuovo metodo eseguito sul lettino o a terra con l’uso di fasce elastiche di varie misure e colore che agiscono sulle articolazioni e sulla postura. L’ultima sessione a cura di CIDESCO sarà dedicata all’ “ORIENTAL SPA ANTISTRESS MASSAGE”, a cura di Siro Cannarella: il massaggio, particolarmente adatto alle beauty farm e alle spa, utilizza pressioni, intensità, velocità e manualità differenti per rimuovere i blocchi energetici e le contratture del corpo causate dallo stress, donando una sensazione di benessere e di vitalità.
Dalle 14.00 alle 15.30, Lydia Sarfati, AD di Repêchage e Presidente di CIDESCO USA, presenta la sessione “TECNICHE EFFICACI DI MASSAGGIO VISO COMBINATE CON TRATTAMENTI EXPRESS”: quattro nuove tecniche di massaggio viso combinate con i trattamenti Repêchage specifici per tutte le esigenze e le problematiche della pelle.

Alla 1a GIORNATA DEL MASSAGGIO parteciperà anche TAO – Scuola Nazionale di Massaggio, azienda leader in Italia per la formazione professionale, con il proprio staff di esperti e docenti. La sessione del pomeriggio, dal titolo “IL BINOMIO TRA MASSAGGIO ED ESTETICA”, a cura del docente Bruno Carpitelli, sottolinea l’importanza della formazione per la crescita del proprio portfolio di clienti.

CONGRESSO DI ESTETICA APPLICATA

Il CONGRESSO ITALIANO DI ESTETICA APPLICATA, da 39 anni il momento di approfondimento più importante in Italia, porta in primo piano le novità del mercato professionale in Italia.
Ad aprire il congresso, sabato 6 ottobre, Umberto Borellini insieme a Massimiliano Baccanelli, in una sessione ad alto contenuto scientifico dedicata al tema del “MICROBIOTA”. Ci sarà poi un focus sulla tecnica del Microneedling in estetica a cura di Cidesco Italia e, a seguire nel pomeriggio, “THE SUMMIT OF THE MASTERS”, il grande appuntamento per i professionisti della dermopigmentazione organizzato con la collaborazione di ATEC, Associazione Tatuaggio Estetico Correttivo.

Domenica 7 ottobre, Gian Andrea Positano di Cosmetica Italia illustrerà i dati emersi dal censimento dei centri estetici in Italia e in Lombardia. ActionAid racconterà il loro impegno per favorire l’inclusione sociale (soprattutto delle donne), facendo qualcosa di concreto per combattere la fame e la povertà. All’intervento dal titolo “INCLUSIONE SOCIALE: TRA POVERTÀ E DISCRIMINAZIONE”, seguirà la testimonianza del centro estetico Beautique di Bari, che racconterà l’attenzione e la cura dedicata alle donne immigrate e alle loro differenti culture. Sarà poi la volta della cerimonia di premiazione ESTHETI-AWARD, che celebra le innovazioni degli espositori in termini di prodotto o di servizio.

Fapib presenterà la sessione “TECNOLOGIE E SAPER FARE: IL CONNUBIO VINCENTE”.

Sarà presente anche Manuela Ravasio, con le più efficaci tecniche di ancoraggio di un massaggio.

Il Direttore di Cosmofarma e di Esthetiworld by Cosmoprof – Bari , Roberto Valente, spiegherà come la fidelizzazione del cliente richieda capacità di ascolto e di sintonizzazione continua, come in una storia d’amore.

L’intervento del presidente di Cidesco Italia, Andrea Bovero, dal titolo “SPA E BEAUTY TRENDS: BENVENUTI NEL FUTURO” svelerà il forte legame tra le spa e i centri estetici. Aroma Symphony racconterà poi come sia possibile portare i rituali SPA all’interno del proprio centro estetico, armonizzando la cabina grazie al Feng Shui.

A chiudere la giornata di domenica, il musicoterapista Riccardo Della Ragione, con un intervento sull’effetto risonante della vibro-acustica nei trattamenti estetici.

Lunedì 8 ottobre Pierangelo Fissore accenderà i riflettori sul mondo “web” ed il suo utilizzo in ambito professionale, con la sessione “COME SI EVOLVE LA COMUNICAZIONE SUI SOCIAL NETWORK: NUOVI LINGUAGGI (ANCHE VIDEO) E NUOVE OPPORTUNITÀ PER I CENTRI ESTETICI”. In coda all’intervento, la digital chef Paola Di Giambattista svelerà i consigli per una corretta alimentazione, che incontri anche i gusti dei clienti. Aprirà i lavori pomeridiani una demo di trattamento liftante del viso a cura di Lifexcellence, a cui seguiranno gli interventi istituzionali delle associazioni di categoria CNA e CONFARTIGIANATO nazionali. A chiusura del congresso, focus sulla formazione professionale.

CONGRESSO ITALIANO NAIL

La tutela della professione di onicotecnica e il progetto di legge quadro nazionale, l’attività di onicotecnico e il suo corretto inquadramento, i corsi e i percorsi formativi, sia regionali sia nazionali: questi gli argomenti che saranno trattati sabato 6 ottobre, in partnership con O.P.A. – Onicotecnici Professionisti Associati. A presentare l’associazione, Nicoletta Fasoli, Presidente di O.P.A. Nazionale, con l’intervento “O.P.A. ONICOTECNICI PROFESSIONISTI ASSOCIATI: CHI SIAMO, L’IMPORTANZA DI ASSOCIARSI, RISULTATI E OBIETTIVI”, quindi Andrea Bassi, Presidente Centro Destra Veneto – Autonomia e Libertà, presenterà “RICONOSCIMENTO DELL’ATTIVITA’ DI ONICOTECNICO: IL CASO VENETO”: la case history del Veneto nell’ambito della tematica del riconoscimento della professione.

Claudia Peretti, Consiglieri di Amministrazione e Consulente Aziendale di O.P.A., analizzerà la legge quadro sull’artigianato con “INQUADRAMENTO ATTAULE DELLA PROFESSIONE – LEGGE 443/85”: le competenze alle Regioni, le Regioni che consentono l’esercizio della professione e le relative normative, il percorso formativo a livello nazionale saranno alcuni degli argomenti trattati. Anche Roberto Biagi, Presidente di O.P.A. Toscana, tratterà il tema della formazione, con la sessione “FORMAZIONE, IMPORTANZA DEI PERCORSI FORMATIVI, SITUAZIONE TOSCANA”.
Non mancheranno i momenti dedicati alla formazione, con le master Rosy Di Fiore (“LE NUOVE TENDENZE NAILS: NUOVE FORME DA SALONE”) e Natalya Grudinina (“TECNICHE DI NAIL ART: DALLA MICROPITTURA ALLO ZHOSTOVO”).

SPA SYMPOSIUM

Alla 4a edizione di SPA SYMPOSIUM, organizzato in collaborazione con Wellness Design, spa manager, operatori spa, personale di riferimento per le aree wellness delle catene alberghiere europee e internazionali si confronteranno sui temi più attuali per il comparto, suddivisi per argomenti nelle tre giornate. Sabato focus su Sensi, Prodotto, Green, con la partecipazione di Design Group Italia, studio innovativo con sedi a Milano e New York, fondato 50 anni fa come studio di design industriale, che ha creato, tra gli altri, prodotti come l’iconica “Tratto pen”. Per Blue Lagoon Retreat, in Islanda, ha orchestrato la progettazione esperienziale, interna e di prodotto. Domenica i temi trattati saranno Concept, Staff, Gestione. La parola agli SPA Director: per la prima volta in Italia presenti in contemporanea nella stessa giornata e coinvolti anche con un intervento comune, Patrizia Bortolin, SPA Director & Concept designer di Euphoria Retreat (Grecia), già pluripremiata per Borgo Egnazia, Anna Rita Di Giacomo, SPA Director di Mandarin Oriental Hotel Milan, top delle SPA italiane, e Sandro Baronti, Director of SPA & Soft Medical Operations Terme di Saturnia SPA & Golf Resort. Comunicazione, personalizzazione di trattamenti e cosmetici all’interno del concept e importanza della formazione saranno gli argomenti della giornata di lunedì, con la presenza di Cinzia Galletto, Grazia Cuscuna e Anna Longoni. Non mancherà lo spazio dedicato alle nuove figure professionali e alle opportunità offerte dal settore: [email protected], il servizio di recruitment di Esthetiworld by Cosmoprof, offrirà a spa e day spa la possibilità di selezionare personale adatto alle esigenze di sviluppo del proprio centro, con colloqui specifici in programma domenica 7 ottobre.

 MAKE UP FORUM

Lunedì 8 ottobre, all’interno del CONGRESSO DI ESTETICA APPLICATA, si terrà la prima edizione di MAKE UP FORUM, novità 2018 di Esthetiworld. Il make up può infatti essere un elemento utile per incrementare il business di un centro estetico, ma solo offrendo un servizio specifico e prodotti di qualità. Per questo, Esthetiworld lascia spazio alle proposte delle aziende e alle esperienze dei centri estetici che già ospitano un corner dedicato al make up, facendone un fattore di crescita.

In programma anche un intervento di Anna Segatti, Presidente di LA FORZA E IL SORRISO ONLUS: il make up svolge infatti un ruolo importante nel processo di accettazione di sé e di reazione positiva alle cure per le donne sottoposte a trattamenti oncologici. A chiudere il programma, Fabio De Stefano, make up artist tra i più famosi in Italia, con un’esperienza ventennale nel cinema, nella moda e nella televisione.

CONFERENZA NAZIONALE REPECHAGE

Lunedì 8 ottobre, Esthetiworld avrà l’onore di ospitare, per la prima volta, la Conferenza Nazionale del brand presieduto da Lydia Sarfati.